Ancora una botte trainata Gaysa consegnata

05/02/21

La Battini Agri è lieta di aver consegnato agli storici amici e clienti Galetti di Volta Mantovana (Mantova) la prima macchina targata Gaysa, una botte trainata I-Neon da 3000 lt con barra i7S da 24 metri.

Grazie a questa macchina, per gli imprenditori agricoli mantovani sarà possibile aumentare la produttività in azienda grazie alla barra I7 S da 24 metri robusta e compatta. Inoltre, tra i plus della botte, possiamo menzionare anche il sistema di gestione delle sezioni in automatico tramite segnale satellitare D-GPS e il particolare design della cisterna (prodotta direttamente negli stabilimenti Gaysa), che grazie alla sua forma, riduce al minimo gli spostamenti del prodotto durante le fasi di lavoro o di trasporto.

La Battini Agri ringrazia la famiglia Galetti (in foto Alberto) per la stima e la fiducia ancora una volta dimostrata, augurando come sempre buon lavoro.